Fringe Benefit: cosa puoi fare con il nuovo limite di € 3000

riccardo-zanon-fringe-benefit-3000-euro-2022-decreto-aiuti-quater

Il Decreto Legge Aiuti quater, che contiene il nuovo limite di € 3000 dei fringe benefit, è stato finalmente pubblicato in Gazzetta ufficiale! La notizia può non apparirti nuova, visto che già i telegiornali ne hanno parlato. Ma qui sul mio blog, sai bene che non ne parlo finché il testo della norma non è ufficiale: troppe volte negli ultimi mesi abbiamo visto articoli e opinioni basate su bozze che poi si sono rivelate del tutto diverse dal testo di

Continua a leggere

Welfare Aziendale: Fringe Benefit fino a 800 euro! E non solo…

riccardo-zanon-fringe-benefit-welfare-aziendale

Buoni, fringe benefit, tutti parlano soltanto di questo nel mese di Agosto 2022. Il fatto è che il vero limite non viene spiegato nel modo corretto e così neppure la vera novità! Se hai tempo da dedicarmi, in questo articolo ti spiegherò tutto. Andiamo con ordine: il nuovo limite dei Fringe Benefit Il DL 115/2022, Decreto Aiuti bis all’art. 12, prevede una deroga dell’articolo 51, comma 3 del TUIR (Testo Unico Imposte sui Redditi). Deroga che porta l’innalzamento della soglia

Continua a leggere

Decreto Aiuti Bis: le novità di Agosto per il Welfare Aziendale

riccardo-zanon-decreto-aiuti-bis-fringe-benefit

Questo mese di Agosto 2022 è un mese pieno di sorprese. Prima il Decreto Trasparenza e ora il Decreto Aiuti bis che porta delle novità interessanti per il Welfare Aziendale, soprattutto una che potrà davvero interessarti. È stato pubblicato ieri sera in Gazzetta Ufficiale il DL 115/2022, Decreto Aiuti bis Stiamo e oggi ti parlerò in particolare dell’art. 12, che qui ti riporto per intero: Misure fiscali per il welfare aziendale 1. Limitatamente al periodo d’imposta 2022, in deroga a

Continua a leggere

Come funziona il bonus benzina da 200 euro?

bonus-carburante-riccardo-zanon

Il Bonus Carburante è un tema caldo, di quelli che piacciono e per cui spesso mi chiedete informazioni. E volentieri ci torno su questo argomento e l’occasione me la fornisce la Circolare 27/E dell’Agenzia delle Entrate che ci da qualche conferma su quanto ti avevo già spiegato in un mio articolo e video del mio canale di YouTube. Torno a spiegare di cosa si tratta. Il Governo Draghi al fine di contenere gli impatti economici dovuti all’aumento del prezzo dei

Continua a leggere

Premi di fine anno ai dipendenti? Scopri quali errori non devi fare se vuoi evitare che diventino un diritto acquisito

riccardo_zanon_premio_fine_anno_dipendenti

Il mese di Dicembre si sta avvicinando. E con esso il desiderio di molti imprenditori come te di voler assegnare un premio ai propri dipendenti. “Voglio premiare i miei dipendenti, ma non so come fare…” È questo quello che mi ha chiesto Marco, un Imprenditore di Treviso, che con passione e dedizione si dedica alla sua azienda ogni giorno. Un imprenditore che tiene che i suoi clienti siano soddisfatti del suo lavoro e per questo desidera che i propri dipendenti

Continua a leggere

Welfare Contrattuale: quando il welfare aziendale richiede uno spirito zen!

riccardo-zanon-welfare-contrattuale

Tutti abbiamo sentito il termine zen almeno una volta.  Ma cosa significa esattamente? Il suo significato letterale è “visione”, ma viene spesso tradotto anche con “meditazione”, intesa come “stato di perfetta equanimità e consapevolezza”. E qual’è la relazione con il Welfare Aziendale? In realtà molto poco, eppure può essere utile per attirare la tua attenzione su un aspetto che probabilmente stai trascurando nella tua azienda. Sto parlando del Welfare Contrattuale! Cosa si intende per welfare contrattuale? Per welfare contrattuale si

Continua a leggere

Auto Aziendale per i tuoi dipendenti: cosa cambia nel 2020

riccardo-zanon-auto-aziendale-2020

Il mondo dell’auto sta cambiando. Un cambiamento che ci coinvolge tutti perché l’auto non é soltanto un mezzo per muoverci da un punto A ad un punto B, L’auto, soprattutto per noi italiani, é passione, é senso di libertà e…permettimi, anche Storia. Non solo le corse più belle ed entusiasmanti si sono tenute nel nostro Paese, come la Targa Florio, la Mille Miglia, ma hanno visto partecipare piloti (italiani) con auto (italiane). Non é un caso che nel nostro Paese

Continua a leggere