Bonus Carburante 2023: come funziona?

riccardo-zanon-bonus-carburante-2023

La prima novità dell’anno per il Welfare Aziendale riguarda i Fringe Benefit. In realtà più che una novità è un rivedere qualcosa che abbiamo già visto: il Bonus Carburante.  Si tratta della stessa formula utilizzata nell’articolo 2 del Dl 21/2022 che per l’anno scorso ha introdotto il bonus carburante. Giravano già la scorsa settimana della bozze di questo provvedimento, e come sempre ho preferito aspettare la versione definitiva della Gazzetta Ufficiale. Nel mondo del diritto del lavoro e del welfare

Continua a leggere

Come premio i miei dipendenti nel 2023? Scopriamo insieme le possibilità!

riccardo-zanon-premiare-dipendenti-2023

All’inizio dell’anno bisogna fare il punto della situazione e organizzarsi per far sì che il 2023 possa essere un anno fantastico per la nostra azienda.  Ogni anno è buona prassi porsi degli obiettivi che la nostra azienda deve raggiungere e dobbiamo condividerli con i nostri collaboratori. Raggiungere gli obiettivi significa aumentare la produttività, migliorare l’andamento della propria azienda. Troppe incertezze, troppe notizie contrastanti non ci permettono più di avere retribuzioni fisse come i superminimi in azienda. Usare superminimi e integrazioni

Continua a leggere

Lo Studio Zanon è campione del Welfare! Primo posto nel rating di Welfare Champion 2022

Il 6 dicembre sono stato premiato per Studio Zanon da Welfare Index PMI 2022.  Il valore del premio di quest’anno è particolare prima di tutto perché il piano di Welfare Aziendale che ho realizzato per il mio Studio ha valso il primo posto nel rating per la sezione Studi Professionali. Se hai seguito i miei social forse questo già lo sai. Quello che non sai è cosa c’è dietro questo premio, per cui la soddisfazione di quest’anno è maggiore rispetto

Continua a leggere

Fringe Benefit: cosa puoi fare con il nuovo limite di € 3000

riccardo-zanon-fringe-benefit-3000-euro-2022-decreto-aiuti-quater

Il Decreto Legge Aiuti quater, che contiene il nuovo limite di € 3000 dei fringe benefit, è stato finalmente pubblicato in Gazzetta ufficiale! La notizia può non apparirti nuova, visto che già i telegiornali ne hanno parlato. Ma qui sul mio blog, sai bene che non ne parlo finché il testo della norma non è ufficiale: troppe volte negli ultimi mesi abbiamo visto articoli e opinioni basate su bozze che poi si sono rivelate del tutto diverse dal testo di

Continua a leggere

Welfare Terapia: rilancia la tua azienda e prenditi cura dei tuoi dipendenti

Nel 2020 a inizio pandemia da COVID-19 molti commentatori del mondo del lavoro e delle risorse umane commentavano che il Welfare Aziendale sarebbe finito. Secondo gli “espertoni” da salotto le aziende non avrebbero più avuto risorse per offrire beni o servizi ai propri dipendenti. Questo é sempre stato il ragionamento di tutti coloro che hanno sempre visto il Welfare Aziendale come lo strumento con cui vendere buoni spesa o benzina o vendere un portale alle aziende. Questi signori si limitano

Continua a leggere

Welfare Aziendale: Fringe Benefit fino a 800 euro! E non solo…

riccardo-zanon-fringe-benefit-welfare-aziendale

Buoni, fringe benefit, tutti parlano soltanto di questo nel mese di Agosto 2022. Il fatto è che il vero limite non viene spiegato nel modo corretto e così neppure la vera novità! Se hai tempo da dedicarmi, in questo articolo ti spiegherò tutto. Andiamo con ordine: il nuovo limite dei Fringe Benefit Il DL 115/2022, Decreto Aiuti bis all’art. 12, prevede una deroga dell’articolo 51, comma 3 del TUIR (Testo Unico Imposte sui Redditi). Deroga che porta l’innalzamento della soglia

Continua a leggere

Decreto Aiuti Bis: le novità di Agosto per il Welfare Aziendale

riccardo-zanon-decreto-aiuti-bis-fringe-benefit

Questo mese di Agosto 2022 è un mese pieno di sorprese. Prima il Decreto Trasparenza e ora il Decreto Aiuti bis che porta delle novità interessanti per il Welfare Aziendale, soprattutto una che potrà davvero interessarti. È stato pubblicato ieri sera in Gazzetta Ufficiale il DL 115/2022, Decreto Aiuti bis Stiamo e oggi ti parlerò in particolare dell’art. 12, che qui ti riporto per intero: Misure fiscali per il welfare aziendale 1. Limitatamente al periodo d’imposta 2022, in deroga a

Continua a leggere

Come funziona il bonus benzina da 200 euro?

bonus-carburante-riccardo-zanon

Il Bonus Carburante è un tema caldo, di quelli che piacciono e per cui spesso mi chiedete informazioni. E volentieri ci torno su questo argomento e l’occasione me la fornisce la Circolare 27/E dell’Agenzia delle Entrate che ci da qualche conferma su quanto ti avevo già spiegato in un mio articolo e video del mio canale di YouTube. Torno a spiegare di cosa si tratta. Il Governo Draghi al fine di contenere gli impatti economici dovuti all’aumento del prezzo dei

Continua a leggere

Come posso attirare i migliori candidati all’interno della mia azienda?

riccardo-zanon-attirare-candidati-azienda

È importante per il futuro della tua azienda che tu comprenda un concetto molto importante: sono i dipendenti che ti aiutano a fare il fatturato e a far crescere la tua azienda. In questi mesi è alla ribalta l’emergenza personale: secondo i giornali nessuna azienda sta trovando personale. La colpa viene data solo al reddito di cittadinanza, cosa non del tutto vera, sono infatti in gioco più fattori che contribuiscono a creare questa tempesta perfetta. Come non è del tutto

Continua a leggere

Auto elettriche e formazione ambientale entrano nel Welfare Aziendale

riccardo-zanon-ricarica-auto-elettrica-welfare-aziendale

Il mondo del Welfare Aziendale è in continua evoluzione. Le interpretazioni che l’Agenzia delle Entrate ci propone spesso seguono gli sviluppi delle sensibilità del momento. Questo anche per quanto riguarda il mondo “green”, ovvero per la tutela dell’ambiente in cui viviamo. Già nel 2019 avevo scritto sul mio blog che il Welfare Aziendale può rispondere all’esigenza di una azienda di introdurre politiche di sensibilizzazione per i propri dipendenti nel campo della tutela ambientale. Questa premessa è per introdurti alla novità di

Continua a leggere