riccardo_zanon_tutela_ispezioni

Stai cercando di evitare le vertenze sindacali, ma continuano a capitarti?

Quando qualcuno pensa al lavoro del Consulente del Lavoro, pensa al professionista che “ti fa le buste paga”! Finendo così per mettere alla pari il lavoro del Consulente con quello di qualsiasi associazione di categoria o di centro di elaborazione dati.

In realtà il Consulente del lavoro dovrebbe fare anche altro. Ma a volte purtroppo indaffarato com’è con tanti clienti non riesce a gestire al meglio ognuno di voi.

Come dice la parola stessa il consulente consiglia l’azienda su quali scelte intraprendere nel campo del personale come e quali contratti scegliere, quali politiche retributive adottare in azienda, e queste solo per farti un esempio.

Ma a volte come ti dicevo non riesce a seguirti al meglio. Oppure non è specializzato sulle tematiche che sto per esporti. Ma se non ti tuteli al meglio puoi incontrare molte difficoltà specialmente in caso di ispezioni dell’ispettorato del lavoro.

Ma a volte come ti dicevo non riesce a seguirti al meglio. Oppure non è specializzato sulle tematiche che sto per esporti. Ma se non ti tuteli al meglio puoi incontrare molte difficoltà specialmente in caso di ispezioni dell’ispettorato del lavoro.

Consapevole di questo, una delle competenze più importanti che come studio abbiamo acquisito negli anni è quella di dare la possibilità di ridurre il contenzioso del lavoro in azienda.

Il che significa meno cause di lavoro, meno verbali ispettivi!
Immagino che sarai incredulo!
In realtà non dovresti.

CONTRATTO GIUSTO E RETRIBUZIONE CORRETTA

Cominciamo dall’aspetto delle politiche retributive. Sai quanti CED ho visto applicare un superminimo ad un apprendista? Non li conto neppure più!

Perché lo fanno?

Perché é più comodo, più veloce e tu come cliente ti senti soddisfatto per una risposta rapida, senza che questa sia la soluzione adatta alla tua azienda.

Tu, fidandoti, la applichi, inconscio delle conseguenze che queste scelte possono comportare.

Eppure può essere un errore grave che porta come conseguenze il disconoscimento del contratto di apprendistato con il recupero da parte dell’INPS di tutti i contributi non versati!
E’ un bel problema.

Quindi consigliare il contratto giusto ed elaborare la retribuzione in modo corretto è il primo passo per ridurre il contenzioso con i lavoratori e con gli ispettori del lavoro.

CERTIFICAZIONE DEI CONTRATTI

Altro strumento è la Certificazione dei contratti di lavoro, appalto e regolamento di cooperativa.
Della Certificazione di avevo già parlato in più occasioni
(https://www.riccardozanon.com/category/tutela-ispezioni-vertenze/certificazione/), questo strumento è ancora poco utilizzato, ma chi lo utilizza, te lo posso assicurare, ha molti benefici. Tanto che pure qualche agenzia di somministrazione sembra averne capito l’utilità.

Pensa alla tranquillità che hai in caso di ispezione: arriva l’ispettore e vede che tutti o i tuoi contratti “cosìdetti a rischio” sono tutti certificati.

Che vantaggio hai? In primo luogo dimostri di voler avere un rapporto chiaro con i tuoi dipendenti e con gli organi ispettivi, i quali, credimi, apprezzeranno.

In seconda battuta gli ispettori se i tuoi contratti sono certificati non possono emettere verbale! Infatti la contestazione di un rapporto di lavoro certificato segue una procedura differente e l’obbligo di dimostrare che i fatti non sono quelli
riportati nel contratto spetta all’organo ispettivo non a te (si chiama onere della prova).

L’ASSEVERAZIONE

E dell’Asse.Co. Lo strumento che ti tutela dalla responsabilità solidale? Vogliamo parlarne?
https://www.riccardozanon.com/category/tutela-ispezioni-vertenze/asse-co/

Facciamo un’altra volta, secondo me ho già messo troppa carne al fuoco.
Ma vorrei che ci pensassi perché queste soluzioni sono a disposizione tua, basta raccoglierle per tutelare la tua azienda e il tuo lavoro.
Fammi sapere cosa ne pensi!

Bene, se non hai mai sentito parlare di questi strumenti (oppure non li stai ancora usando) e ad oggi questi sono gli strumenti che tutelano al meglio la tua azienda da possibili vertenze sindacali e cause con i tuoi dipendenti.

Se hai ancora dubbi o non sai come applicare questa norma alla tua situazione contattami oppure o prenota una consulenza gratuita con me così che ne possiamo parlare insieme,facciamoci una chiacchierata così da mettere ordine a questo aspetto spinoso della tua azienda.

Sono Avvocato e Consulente del Lavoro: mi occupo di consigliare alle aziende come gestire al meglio le Risorse Umane. Credo che il Capitale Umano sia la vera risorsa che può fare la differenza per l'azienda che rende, produce e vuole perseguire traguardi di miglioramento e sviluppo. In quest'ottica cerco soluzioni ai problemi di Gestione del Personale, Costo del Lavoro, Contratti di Lavoro. La mia attività cerca di non basarsi su un pensiero standardizzato, ma si pone l'obiettivo di personalizzare le soluzioni. Cooperative e Welfare Aziendale sono due temi che mi appartengono e che fanno parte del mio know how.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: