Il Superminimo compromette il futuro della tua azienda!

riccardo-zanon-superminimi-patto-stabilita

Gli Imprenditori mal consigliati utilizzano il superminimo per riconoscere qualcosa in più di retribuzione ai propri dipendenti. Eppure non sanno che così facendo, stanno segnando il futuro della propria azienda. È purtroppo tutto vero! E soprattutto ora che le aziende mostrano qualche segno di difficoltà. L’aumento del costo delle materie prime, l’aumento della bolletta energetica, l’inflazione al 6% (se va bene) sono tutti elementi che stanno creando difficoltà all’interno delle aziende. Aumentano i costi, il fatturato si abbassa e il

Continua a leggere

Costo del Lavoro: il problema sta tutto lì e tu devi imparare a gestirlo

riccardo-zanon-costo-del-lavoro-imprenditore

Il Costo del Lavoro è un concetto sconosciuto a molti Imprenditori! Lo noto direttamente quando si affidano a me per l’analisi del loro costo del lavoro in azienda. Oppure, indirettamente, quando mi chiedono di controllare i contratti di lavoro o patti attinenti al rapporto di lavoro, come il patto di non concorrenza. Spesso non per colpa loro, ma del o dei professionisti che li seguono, viene erogata retribuzione in modo non corretto: per esempio trasferte a segretarie, oppure superminimi o

Continua a leggere

Il Welfare Aziendale vs Patto di non Concorrenza! La Retention nella tua azienda!

riccardo_zanon_retention

Se la tua azienda non ha ancora affrontato il problema della Retention, sappi che è una questione di tempo! A meno che tu non abbia già applicato alcune soluzioni che, in parte, ti ho già comunicato nel mio blog. Innanzitutto ti chiederai cosa significa questa parola. Per Retention si intende l’abilità dell’impresa nel conservare i propri clienti (customer retention) o dipendenti (employee retention). Da questo termine deriva il retention rate, ovvero un indicatore di fedeltà da parte di clienti fedeli

Continua a leggere

Il Patto di non Concorrenza: a cosa stare attenti?

riccardo_zanon_patto_di_non_concorrenza

Lavorare con gente preparata che ha conoscenza specifica di particolari mercati o che sagestire importanti clienti é sempre un grande piacere! E nelle nostre aziende vogliamo ovorremo sempre gente preparata, qualificata e motivata. Persone così vorremo rimanessero per sempre con noi: sono collaboratori spessoinsostituibili. A volte però le cose non vanno come vorremmo! Un concorrente che fa attività di headhunting all’interno delle nostre risorse umane, magarianche con idea di crearci dei danni. Può fare una proposta di lavoro più vantaggiosa

Continua a leggere