Con l’aumento dell’inflazione, cominciano le richieste di aumenti di retribuzione da parte dei lavoratori!

riccardo-zanon-inflazione-retribuzione-dipendenti

L’aumento dei costi di elettricità, trasporti, beni primari, ha un impatto sulle aziende e sulle famiglie. Tra le difficoltà che le aziende devono affrontare è rappresentato dalla richiesta di aumenti di retribuzione o a fughe verso la concorrenza dei dipendenti. Il motivo è molto semplice e cerca di seguirmi. Molti pensano che l’inflazione porti soltanto ad un aumento dei costi. In realtà porta anche ad una instabilità del nostro personale dipendente. Sì perché l’inflazione porta ad una diminuzione del potere

Continua a leggere

Cosa si intende per sistema incentivante?

riccardo-zanon-sistema-incentivante-kpi.jpeg

Spesso si parla di premi, premialità, incentivi, senza sapere esattamente di cosa si sta parlando. O dell’utilità che un sistema incentivante può avere soprattutto in un periodo come questo. Premiare non significa dare soldi a Tizio o Caio perché ci stanno simpatici o hanno comportamenti che si fanno piacere. È per questo motivo che le aziende rischiano di avere un alto costo del lavoro senza avere un ritorno tangibile dal sistema premiante. L’incentivo che tu crei per il tuo dipendente

Continua a leggere

Grazie a te ho capito davvero cos’è il Welfare Aziendale

riccardo-zanon-cosa-e-il-welfare-aziendale

Qualche giorno fa si sono concluse le due classi del primo Corso per Welfare Specialist organizzato da Tuttowelfare di cui ero uno dei relatori. Un corso in cui sono state interessati diversi professionisti che stimo con esperienze differenti nel campo del Welfare Aziendale. Il Corso ha avuto un grande successo, tanto che avrà un futuro che ti comunicherò nelle prossime settimane. Oggi vorrei comunicarti qualcosa che mi ha fatto riflettere. Quasi tutti i partecipanti alla domanda di quali sia la

Continua a leggere

Quale relazione ha il caro bollette con la retribuzione dei tuoi dipendenti?

riccardo-zanon-retribuzione-flessibile-caro-bollette

In questi giorni sta diventando caldo, è proprio il caso di dirlo, il tema del caro bollette. Le aziende sono in difficoltà perché il costo dell’energia è più che raddoppiato e questo comporta problemi notevoli per i costi anche della tua azienda. E sembra non essere finita qua, perché la CGIA di Mestre per il secondo semestre del 2021 stima aumenti stellari di luce (+ 302%) e gas (+346%). Un grave problema per l’economia nazionale e soprattutto per la tua

Continua a leggere

Detassazione dei Premi di Risultato: puoi modificare gli obiettivi, purché risultino incerti

riccardo_Zanon_detassazione_premi_risultato_2021

Il Premio di Risultato avrà nuova vita nel 2021? Sembrerebbe proprio di sì, dal momento in cui l’attenzione dell’Agenzia delle Entrate verso questo strumento sta diventando costante e volta ad aprire le maglie dell’interpretazione della normativa. Andiamo con ordine: di cosa stiamo parlando? Sto facendo riferimento ai Premi di Risultato introdotti dalla Legge di Stabilità 2016 e prevedo la possibilità: di erogare premi in denaro fino ad € 3.000 lordi i premi erogati subiscono una tassazione IRPEF agevolata e separata

Continua a leggere

Conversione Premio di risultato in Welfare Aziendale: le ultime novità!

Il bello del mio lavoro è che non ci si annoia mai! Non soltanto perché ogni giorno mi giungono richieste di consulenza nuove e sempre più differenti. Ci sono anche novità legislative e circolari da parte dei vari enti pubblici che richiedono sempre la mia attenzione anche per servire al meglio chi si affida a me e al mio staff. Il mese di giugno a riguardo è stato portatore di diverse novità, che meriterebbero tutte un articolo dedicato proprio questa

Continua a leggere

Come premio i miei dipendenti nel 2019? Scopriamo insieme le possibilità!

riccardo_zanon_premiare_dipendenti_2019

Oggi ti riassumo una parte importante che spesso spiego durante i miei incontro formativi. Ovvero quali soluzioni hai per premiare i tuoi dipendenti e, magari, abbassare il costo del lavoro. Oppure ancora meglio: come puoi premiare i tuoi dipendenti anche con pochi soldi a disposizione. Attento! Questi sono gli strumenti che la legge di mette a disposizione, gli obiettivi vanno pensati insieme e, in base agli obiettivi che ci andremo a porre, potrà cambiare anche lo strumento.  E’ importante però

Continua a leggere

Come creare un Premio Detassato se non hai i sindacati in azienda?

riccardo_zanon_premio_aziendale_senza_sindacato

Spesso gli imprenditori mi dicono: “Non voglio i sindacati nella mia azienda!” In realtà, come ti ho precedentemente detto, a volte il sindacato può esserti utile e introdurlo in azienda per temi come i Premi di Risultato o il Welfare Aziendale, potrebbe rappresentare l’inizio di una buona storia Se poi riesci con il giusto supporto ad avere un dialogo corretto con i lavoratori, i rapporti sindacali hanno natura ben diversa da quelli che di solito sei solito immaginare. Molto spesso

Continua a leggere

Coinvolgimento paritetico dei lavoratori: come aumentare il premio ai tuoi dipendenti?

riccardo_zanon_coinvolgimento_paritetico

Uno dei più grandi dubbi che ha tormentato le notti di tanti responsabili delle risorse umane è questo: cosa significa coinvolgimento paritetico dei lavoratori? E quale vantaggio può dare alla tua azienda? Non è una questione semplice perché ogni azienda può stabilire un premio di risultato (PDR) per i suoi dipendenti ed avere dei bei vantaggi. Questo premio può essere tassato solo al 10%. Per essere tassato in modo così vantaggioso devi fare il “coinvolgimento paritetico dei lavoratori”. Per avere

Continua a leggere

Puoi dare acconti sul premio di produttività durante l’anno?

riccardo_zanon_acconto_premio_produttività

Ho scritto questo articolo specificatamente per le aziende dove è presente un ufficio del personale. Quindi se hai una piccola azienda probabilmente questo articolo è poco interessante per te. La domanda a cui cercherò di rispondere è: puoi dare acconti sul Premio di Produttività durante l’anno? Il Welfare Aziendale è in continua evoluzione normativa. Questo grazie ad interpelli e circolari di Ministeri, Agenzia delle Entrate e INL (Ispettorato Nazionale del Lavoro). Devo ammettere che è sempre interessante leggere le novità

Continua a leggere