Decreto Aiuti Bis: le novità di Agosto per il Welfare Aziendale

riccardo-zanon-decreto-aiuti-bis-fringe-benefit

Questo mese di Agosto 2022 è un mese pieno di sorprese. Prima il Decreto Trasparenza e ora il Decreto Aiuti bis che porta delle novità interessanti per il Welfare Aziendale, soprattutto una che potrà davvero interessarti. È stato pubblicato ieri sera in Gazzetta Ufficiale il DL 115/2022, Decreto Aiuti bis Stiamo e oggi ti parlerò in particolare dell’art. 12, che qui ti riporto per intero: Misure fiscali per il welfare aziendale 1. Limitatamente al periodo d’imposta 2022, in deroga a

Continua a leggere

Auto elettriche e formazione ambientale entrano nel Welfare Aziendale

riccardo-zanon-ricarica-auto-elettrica-welfare-aziendale

Il mondo del Welfare Aziendale è in continua evoluzione. Le interpretazioni che l’Agenzia delle Entrate ci propone spesso seguono gli sviluppi delle sensibilità del momento. Questo anche per quanto riguarda il mondo “green”, ovvero per la tutela dell’ambiente in cui viviamo. Già nel 2019 avevo scritto sul mio blog che il Welfare Aziendale può rispondere all’esigenza di una azienda di introdurre politiche di sensibilizzazione per i propri dipendenti nel campo della tutela ambientale. Questa premessa è per introdurti alla novità di

Continua a leggere

Come trovare lavoratori nonostante il Reddito di Cittadinanza!

riccardo-zanon-come-trovare-lavoratori

Trovare lavoratori diventa sempre più difficile, e tutti danno la colpa al reddito di cittadinanza: è proprio così? Lungi da me difendere una misura che comunque non ho condiviso e non condivido tuttora, quindi ti chiedo solo un po’ del tuo tempo affinché tu possa comprendere davvero quello che ti sto per scrivere. E consigliare! Sabato apro il quotidiano online e trovo la notizia che segue: “Numeri flop dell’evento di selezione per il comparto turistico-ricettivo. Gli operatori: colpa del reddito

Continua a leggere

Per il caro benzina, arriva il Bonus carburante per i dipendenti [AGGIORNATO il 23 marzo 2022]

riccardo-zanon-bonus-carburante-dipententi-2022

Il Welfare Aziendale è uno strumento talmente valido che lo utilizza anche il Governo. Di fatto il Governo Italiano è il mio più grande sponsor, quando ti dico che il Welfare è effettivamente lo strumento più importante che hai a disposizione per aiutare i tuoi dipendenti e la tua azienda. Anche in questo periodo in cui il caro carburante sta incidendo pesantemente sulle nostre tasche e su quelle dei nostri dipendenti. Sì perché ci sono beni come i carburanti, che

Continua a leggere

Perché il mancato raddoppio dei Fringe Benefit, per te è una grande opportunità!

riccardo-zanon-mancato-raddoppio-fringe-benefit-2022

Ci avevamo sperato tutti, eppure anche il Milleproroghe ha tradito e non conterrà il raddoppio dei tanto desiderati Fringe Benefit. Anche Tuttowelfare (https://www.tuttowelfare.info/attualita-welfare/il-balletto-dei-fringe-benefit) ha pubblicato un mio articolo su questo tema. Sto parlando di quella parte di Welfare Aziendale che riguarda quelli che vengono comunemente considerati come buoni spesa o benzina, quanto previsto dal comma 3 dell’articolo 51 del TUIR. Il valore non imponibile contributivo e fiscale di questa parte del Welfare è di € 258,23, quando la normativa provvisoria

Continua a leggere

Grazie a te ho capito davvero cos’è il Welfare Aziendale

riccardo-zanon-cosa-e-il-welfare-aziendale

Qualche giorno fa si sono concluse le due classi del primo Corso per Welfare Specialist organizzato da Tuttowelfare di cui ero uno dei relatori. Un corso in cui sono state interessati diversi professionisti che stimo con esperienze differenti nel campo del Welfare Aziendale. Il Corso ha avuto un grande successo, tanto che avrà un futuro che ti comunicherò nelle prossime settimane. Oggi vorrei comunicarti qualcosa che mi ha fatto riflettere. Quasi tutti i partecipanti alla domanda di quali sia la

Continua a leggere

Se non trovi lavoratori il problema non è quanto li paghi, ma cosa gli offri!

riccardo-zanon-retribuzione-ministro-lavoro-aziende-non-trovano-dipendenti

Qualche giorno fa ho letto su un quotidiano online che il Ministro del Lavoro Orlando affermava: “Le imprese non trovano lavoratori, ma quanto li pagate?” Puoi trovare la notizia qui: https://www.tgcom24.mediaset.it/economia/orlando-le-imprese-non-trovano-lavoratori-ma-quanto-li-pagate-_45266390-202202k.shtml Questo sentimento gira da parecchio tempo in internet, sui siti dedicati alla ricerca di lavoro. Molti lavoratori sembrano lamentare paghe molto basse di fronte alle offerte che vengono loro proposte. Ci sono aziende che offrono retribuzioni importanti, altre, invece, non possono permettersele e offrono retribuzioni che si basano sul

Continua a leggere

Welfare Contrattuale: quando il welfare aziendale richiede uno spirito zen!

riccardo-zanon-welfare-contrattuale

Tutti abbiamo sentito il termine zen almeno una volta.  Ma cosa significa esattamente? Il suo significato letterale è “visione”, ma viene spesso tradotto anche con “meditazione”, intesa come “stato di perfetta equanimità e consapevolezza”. E qual’è la relazione con il Welfare Aziendale? In realtà molto poco, eppure può essere utile per attirare la tua attenzione su un aspetto che probabilmente stai trascurando nella tua azienda. Sto parlando del Welfare Contrattuale! Cosa si intende per welfare contrattuale? Per welfare contrattuale si

Continua a leggere

Maggiordomo Aziendale: proteggiti dal COVID-19!

riccardo_zanon_welfare_terapia_maggiordomo_aziendale.jpg

Maggiordomo, dal latino maior domus, è il soggetto che dirige e gestisce il personale di servizio e il buon andamento delle attività quotidiane di manutenzione all’interno di una casa, corte, villa, palazzo o famiglia. È una figura che ci fa ricordare film o telefilm più o meno recenti come Alfred nella serie di DC Comics Batman, oppure il simpatico Geoffrey, il maggiordomo della famiglia Banks, nella sitcom Willy, il principe di Bel-Air interpretato da Will Smith. Quindi ci risulta difficile associare

Continua a leggere

Welfare Aziendale: perché l’analisi è necessaria?

riccardo_zanon_analisi_welfare_aziendale

“Non si lavora più per il salario ma per il benessere”. Questa è la frase che se hai già partecipato di miei incontri sul Welfare aziendale, avrai già sentito. E’ una citazione di Don Gigetto de Bortoli, un prete, non un normale prete, ma uno di quelli che con lo sguardo ti coinvolge e capisci che ha quel quid in più rispetto alla media delle persone. In questo caso aveva previsto già anni fa una tendenza che sta prendendo piede

Continua a leggere