Welfare Terapia: rilancia la tua azienda e prenditi cura dei tuoi dipendenti

Nel 2020 a inizio pandemia da COVID-19 molti commentatori del mondo del lavoro e delle risorse umane commentavano che il Welfare Aziendale sarebbe finito. Secondo gli “espertoni” da salotto le aziende non avrebbero più avuto risorse per offrire beni o servizi ai propri dipendenti. Questo é sempre stato il ragionamento di tutti coloro che hanno sempre visto il Welfare Aziendale come lo strumento con cui vendere buoni spesa o benzina o vendere un portale alle aziende. Questi signori si limitano

Continua a leggere

Welfare Aziendale: Fringe Benefit fino a 800 euro! E non solo…

riccardo-zanon-fringe-benefit-welfare-aziendale

Buoni, fringe benefit, tutti parlano soltanto di questo nel mese di Agosto 2022. Il fatto è che il vero limite non viene spiegato nel modo corretto e così neppure la vera novità! Se hai tempo da dedicarmi, in questo articolo ti spiegherò tutto. Andiamo con ordine: il nuovo limite dei Fringe Benefit Il DL 115/2022, Decreto Aiuti bis all’art. 12, prevede una deroga dell’articolo 51, comma 3 del TUIR (Testo Unico Imposte sui Redditi). Deroga che porta l’innalzamento della soglia

Continua a leggere

Auto elettriche e formazione ambientale entrano nel Welfare Aziendale

riccardo-zanon-ricarica-auto-elettrica-welfare-aziendale

Il mondo del Welfare Aziendale è in continua evoluzione. Le interpretazioni che l’Agenzia delle Entrate ci propone spesso seguono gli sviluppi delle sensibilità del momento. Questo anche per quanto riguarda il mondo “green”, ovvero per la tutela dell’ambiente in cui viviamo. Già nel 2019 avevo scritto sul mio blog che il Welfare Aziendale può rispondere all’esigenza di una azienda di introdurre politiche di sensibilizzazione per i propri dipendenti nel campo della tutela ambientale. Questa premessa è per introdurti alla novità di

Continua a leggere

Come trovare lavoratori nonostante il Reddito di Cittadinanza!

riccardo-zanon-come-trovare-lavoratori

Trovare lavoratori diventa sempre più difficile, e tutti danno la colpa al reddito di cittadinanza: è proprio così? Lungi da me difendere una misura che comunque non ho condiviso e non condivido tuttora, quindi ti chiedo solo un po’ del tuo tempo affinché tu possa comprendere davvero quello che ti sto per scrivere. E consigliare! Sabato apro il quotidiano online e trovo la notizia che segue: “Numeri flop dell’evento di selezione per il comparto turistico-ricettivo. Gli operatori: colpa del reddito

Continua a leggere

Se non trovi lavoratori il problema non è quanto li paghi, ma cosa gli offri!

riccardo-zanon-retribuzione-ministro-lavoro-aziende-non-trovano-dipendenti

Qualche giorno fa ho letto su un quotidiano online che il Ministro del Lavoro Orlando affermava: “Le imprese non trovano lavoratori, ma quanto li pagate?” Puoi trovare la notizia qui: https://www.tgcom24.mediaset.it/economia/orlando-le-imprese-non-trovano-lavoratori-ma-quanto-li-pagate-_45266390-202202k.shtml Questo sentimento gira da parecchio tempo in internet, sui siti dedicati alla ricerca di lavoro. Molti lavoratori sembrano lamentare paghe molto basse di fronte alle offerte che vengono loro proposte. Ci sono aziende che offrono retribuzioni importanti, altre, invece, non possono permettersele e offrono retribuzioni che si basano sul

Continua a leggere

Vuoi iniziare anche tu ad affrontare questo periodo difficile con tutte le armi che hai a disposizione?

riccardo_zanon_imprenditore_preoccupato_covid

Ti stai chiedendo come affrontare questo periodo difficile che l’emergenza sanitaria da COVID-19? Ti stai chiedendo quali armi hai a disposizione per salvaguardare la tua azienda? Sono le stesse domande che mi sono fatto io a marzo e ho trovato le risposte che permettono alla mia azienda e alle mie aziende clienti di poter continuare a lavorare e fare prevenzione (nei limiti delle disposizioni normative). Sono passato attraverso momenti di difficoltà e smarrimento, perché era in atto una corsa contro

Continua a leggere

Welfare Aziendale: perché l’analisi è necessaria?

riccardo_zanon_analisi_welfare_aziendale

“Non si lavora più per il salario ma per il benessere”. Questa è la frase che se hai già partecipato di miei incontri sul Welfare aziendale, avrai già sentito. E’ una citazione di Don Gigetto de Bortoli, un prete, non un normale prete, ma uno di quelli che con lo sguardo ti coinvolge e capisci che ha quel quid in più rispetto alla media delle persone. In questo caso aveva previsto già anni fa una tendenza che sta prendendo piede

Continua a leggere

Starbucks trattiene i dipendenti con il Welfare Aziendale: perché dovresti seguirlo?

riccardo_zanon_welfare_aziendale_starbucks_retention

La notizia è questa: Starbucks paga l’università ai dipendenti in Gran Bretagna, per trettenerli. Appena ho letto la notizia, mi sono subito detto che non potevo non commentarla e proportela. (https://www.corriere.it/economia/aziende/19_aprile_02/starbucks-manda-all-universita-dipendenti-regno-unito-dfd95e80-552c-11e9-ac1d-631b8415241b.shtml). Sì perché StarBucks sta pensando di creare un piano di Welfare Aziendale in Inghilterra per creare una politica che, in gergo tecnico, si chiama di Retention. Cosa significa? Per Retention si intende l’abilità dell’impresa nel conservare i propri dipendenti (employee retention). Te ne avevo già parlato un mio precedente

Continua a leggere

Come premio i miei dipendenti nel 2019? Scopriamo insieme le possibilità!

riccardo_zanon_premiare_dipendenti_2019

Oggi ti riassumo una parte importante che spesso spiego durante i miei incontro formativi. Ovvero quali soluzioni hai per premiare i tuoi dipendenti e, magari, abbassare il costo del lavoro. Oppure ancora meglio: come puoi premiare i tuoi dipendenti anche con pochi soldi a disposizione. Attento! Questi sono gli strumenti che la legge di mette a disposizione, gli obiettivi vanno pensati insieme e, in base agli obiettivi che ci andremo a porre, potrà cambiare anche lo strumento.  E’ importante però

Continua a leggere

Welfare Aziendale: da dove comincio?

E’ questa la domanda che ha fatto un imprenditore alla tavola rotonda organizzata da Banca della Marca a cui mi hanno invitato come relatore. E’ anche LA domanda che manca in questo blog. Infatti hai potuto leggere cos’è il Welfare Aziendale, a cosa serve, quali problemi risolve, quali soluzioni propone, come comunicarlo. Ma il da dove comincio proprio mancava e devo ammettere che la domanda può non essere così scontata. Una prima risposta l’hai trovata qualche mese fa: ovvero non

Continua a leggere